L’istituto Teramo 2 sarà scuola ‘sentinella’ per i test salivari sugli alunni

Saranno a campione, su base volontaria, ogni 15 giorni: nella seconda fase saranno gestiti dalle famiglie

TERAMO – L’Istituto comprensivo Teramo 2, che comprende la scuola Savini, la San Giuseppe e la San Giorgio (e unica scuola dove tutto il personale, docente e non, è vaccinato) sarà scuola ‘sentinella’ per la valutazione dei test salivari degli alunni.

La candidatura della scuola ospitata nella ex Molinari è stata accolta e pertanto qui verranno eseguiti i test – su base volontaria – per il monitoraggio di eventuali casi positivi e focolai: riguarderà circa 300 alunni della scuola media e della scuola elementare e saranno svolti ogni 15 giorni. Saranno eseguiti da personale sanitario della Asl di Teramo nella prima fase e presso le famiglie nella seconda: i campioni n questo caso saranno consegnati a scuola, raccolti e trasferiti nel laboratorio del Mazzini che effettuerà le analisi.

Guarda l’intervista alla dirigente scolastica Adriana Sigismondi, andata in onda nel Tg di R115

Leave a Comment