Movimenti ai vertici della Compagnia: il tenente Capponi nuovo comandante Norm

All’esperto ufficiale la responsabilità del nucleo operativo radiomobile e del 112. Arriva da Roma il sottotenente Marco toro, esperto in indagini informatiche

TERAMO – Nell’ottica del rafforzamento del dispositivo di contrasto alla criminalità, il comando generale Arma dei carabinieri di Roma, ha disposto il trasferimento alla sezione operativa della Compagnia Carabinieri di Teramo del sottotenente Marco Toro. Nel contempo ha disposto anche la promozione del tenente Marino Capponi al comando del Nucleo Operativo e Radiomobile (Norm) della stessa Compagnia.

Il sottotenente Tenente Marco Toro, da poco transitato passato al ruolo ufficiali, è un esperto informatico particolarmente preparato nella programmazione di software e nell’utilizzo delle piattaforme di investigazione, soprattutto quelle riferite ai crimini informatici, crimini sempre più diffusi soprattutto nelle truffe telematiche e attività di phishing.

Il Tenente Marino Capponi, già comandante della sezione operativa, è profondo conoscitore delle realtà locali, avendo lavorato per anni su tutto il territorio della provincia, sia nella Compagnia di Giulianova che comandante delle stazioni, tra cui quella di Campli: diventa cosi il comandante diretto della centrale operativa (112), sezione radiomobile e sezione operativa, raccordando tutte le attività di contrasto, prevenzione e indagine in ambito cittadino e dei 13 comuni pedemontani della provincia.

Leave a Comment