VIDEO/ Tancredi in tv ‘boccia’ D’Alberto e si augura di poter sostenere Paolo Gatti

Il deputato, al momento fuori dalla politica, a R115 si è detto pronto ad appoggiare l’ex assessore regionale se decidesse di candidarsi a sindaco, confermando i rumors che circolano da tempo

TERAMO – Se finora sono solo i ‘rumors’ elettorali a delineare una sfida alle amministrative tra il sindaco uscente Gianguido D’Alberto e l’0ex assessore regionale Paolo Gatti, chi se lo augura è un ‘vecchio’ compagno di viaggio di quest’ultimo nella coalizione di centrodestra, il parlamentare teramano Paolo Tancredi, già senatore nella 16esima e deputato nella 17esima legislatura.

Che, a scanso di equivoci si sbilancia già da un’ora nel disegnare la sua posizione in campo: “Mi auguro che Paolo Gatti si candidi perché è il miglior sindaco che Teramo si possa augurare e se così sarà io starò sicuramnte lì ad appoggiarlo”. Che oltre che significare sostegno politico al nome che è sulla bocca di tutti quale sicuro aspirante primo cittadino è anche una ‘bocciatura’ nei confronti dell’attuale sindaco gianguido D’Alberto: “Mi ha deluso – ha detto questa mattina Tancredi intervenendo alla Rassegna Stampa dell’emittente televisiva R115 – perchè anche io come tanti, anche chi lo ha votato, sperava in un cambiamento che invece non c’è stato. Gestione amministrativa inconcludente, in una città dove non è stato realizzato nulla se non qualche piccolo marciapiede”. In particolare per Tancredi, D’Alberto avrebbe manifestato tutti i suoi limiti nella gestione del Piano economico finanziario dello stadio Bonolis e soprattutto in materia di rifiuti, dopo l’acquisizione all’intera proprietà pubblica della Teramo Ambiente.

Ascolta il servizio andato in onda al Tg di R115

Leave a Comment