Pensionato si toglie la vita sui binari della stazione ferroviaria di Roseto

La tragedia poco dopo le 15. La vittima è stata identificata: è un 66enne del posto, ex dipendente Rai

ROSETO – Traffico dei treni bloccato sulla dorsale Adriatica all’altezza di Roseto, per il suicidio di una persona. Secondo quanto si è appreso, la vittima sarebbe il 66enne Mauro Sansone, ex dipendente dell’archivio Rai. L’uomo è finito sotto l’Intercity diretto a Milano.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polfer e il personale del 118, ma per la vittima non c’è stato niente da fare.

Il sito di Trenitalia ha segnalato la sospensione del traffico tra Roseto e Giulianova dalle 15:20 per accertamenti dell’autorità giudiziaria: il passaggio dei treni, molto rallentato, è ripreso dalle 16:54.

NOTIZIA. IN AGGIORNAMENTO

Leave a Comment