Si perde sul sentiero dalla Madonnina a Isola: turista recuperato con l’elicottero

L’allarme dato dallo stesso 55enne originario di Parma, sorpreso dal buio e dalla pioggia. Riportato alla sua auto dai vigili del fuoco

ISOLA DEL GRAN SASSO – Intorno alle 18:15 di oggi, una squadra dei vigili del fuoco di Teramo è intervenuta per la ricerca di una persona dispersa nella zona di Casale San Nicola, nel comune di Isola del Gran Sasso.

Si trattava di un 55enne residente in provincia di Parma, impegnato in un’escursione. Mentre scendeva dalla Madonnina a Prati di Tivo, ha perso il sentiero e, dopo aver camminato a lungo, disorientato e preoccupato per l’approssimarsi del buio, ha chiamato la sala operativa 112 che ha girato la richiesta a quella dei vigili del fuoco del comando di Teramo.

L’escursionista è stato raggiunto dall’equipaggio dell’elicottero ‘Drago 52’ del Reparto Volo dei vigili del fuoco di Pescara, grazie alle coordinate geografiche fornite dal turista e dopo una rapida perlustrazione della zona, individuandolo nella zona di Fonte Nera. Un elisoccorritore dei vigili del fuoco è sceso con il verricello e dopo aver imbracato l’escursionista si è proceduto al suo recupero. L’elicottero è atterrato nel piazzale ex Cogefar, dove il 55enne, provato fisicamente e con gli abiti bagnati dalla pioggia ma in buone condizioni di salute, è stato preso a bordo del mezzo dei vigili del fuoco con cui è stato riaccompagnato a Casale San Nicola dove era parcheggiata la sua auto.

Leave a Comment