FOTO / Donna a terra in stato confusionale soccorsa sul ciglio di via De Gasperi

E’ stata aiutata da un automobilista che l’ha accompagnata verso l’area di servizio di fronte dove è stata assistita dai volontari della Croce Rossa e dai carabinieri

TERAMO – Ha rischiato di essere investita più volte, lungo la direttrice di traffico di grande flusso come via De Gasperi, fino a quando qualcuno si è fermato per aiutarla e accompagnarla verso l’area di servizio di fronte, per metterla al sicuro e attendere lì di essere soccorsa. Protagonista di questa drammatica vicenda, attorno a mezzogiorno, una donna di circa 40 anni: era riversa a terra, accanto alle sue poche cose, ai piedi del muro di contenimento a ridosso della collina che costeggia via De Gasperi, tra l’hotel Sporting e il bivio per il Michelangelo.

L’intervento dell’automobilista forse ha scongiurato il rischio che venisse investita, considerato lo stretto spazio che c’è tra la carreggiata e il muro: la donna però non era in forze, e molto probabilmente era in preda a un malore, perchè quando è stata accompagnata nello spazio più largo del distributore di benzina sull’altro lato della strada, si è di nuovo accasciata. Qui è stata soccorsa dal personale della Croce Rossa, intervenuta su richiesta dei carabinieri che erano sul posto per accertare l’identità della donna e prestarle assistenza.

Leave a Comment