VIDEO / Città di Teramo allo scontro diretto con la Turris con un solo risultato

A Montorio i biancorossi contro la capolista a +4 in classifica. Pomante: “Partita che si prepara da sola, nei miei c’è grande voglia di rivalsa dopo il Fontanelle”

TERAMO – Domani alle 14:30, al ‘Pigliacelli’ di Montorio, il Città di Teramo affronta la capolista Turris Val Pescara con il duplice obiettivo di fermare la corsa della diretta concorrente, prima in classifica con 4 punti di vantaggio, e ‘lavare’ l’onta della sconfittà subita dal Fontanelle sette giorni fa.

Impegno non proibitivo per i biancorossi di Marco Pomante, in una partita che per la Promozione è forse sprecata, tanto ricche di talenti sono le due formazioni. I pescaresi hanno dalla loro il vantaggio della classifica e sono forti anche di una preparazione partita nei giusti tempi. Ma soprattutto sono squadra affiatata che gioca insieme già dallo scorso torneo e che quest’anno ha inserito pochi cambi nel telaio consolidato.

Il tecnico biancorosso confida nella reazione dei suoi dopo lo stop contro il Fontanelle e che non ci sono scelte: bisogna vincere per recuperare e lo scontro diretto è l’occasione favorevole. Il resto, come dice anche. lui nell’intervista, lo faranno i tifosi la cui presenza indispensabile e numerosa sugli spalti finora ha dato sempre quella spinta in più necessaria anche per queste piccole grandi imprese.

La società ricorda intanto che la biglietteria del ‘Caffè Cerulli’ resterà aperta anche domani mattina, sabato, dalle 9 alle 12. La vendita dei tagliandi riprenderà poi dalle ore 13 al botteghino del ‘Pigliacelli’ di Montorio al Vomano.

Ascolta l’intervista al tecnico Marco Pomante.

Leave a Comment