Una stella contro le leucemie brilla nelle piazze teramane

L’iniziativa dell’Ail da domani fino a Natale. Ecco dove acquistare una pianta o del cioccolato e aiutare la ricerca e il reparto di ematologia del Mazzini di Teramo

TERAMO – Ci sono stelle che fioriscono anche nei momenti più difficili come le stelle di Natale Ail a sostegno della ricerca contro le leucemie, linfomi e mielomi. Anche quest’anno l’Associazione Italiana contro le Leucemie rinnova il suo contributo con la ‘Campagna delle stelle di Natale’ che andrà a sostenere il reparto di Ematologia dell’ospedale ‘Mazzini’ di Teramo. Con 12 euro di donazione, è possibile scegliere tra una bellissima e fiorita stella di Natale e una stella di cioccolato al latte o fondente, ripiena di nocciole del Piemonte.

Le stelle di Natale saranno in vendita in tutta la provincia a cominciare secondo le seguenti date:
martedì 6 dicembre ospedale di Teramo e mercato di Nereto
mercoledì 7 dicembre al mercato di Martinsicuro,
giovedì 8 dicembre – corso San Giorgio Teramo, centro commerciale Gran Sasso Teramo, e mercato di Sant’Egidio alla Vibrata
venerdì 9 dicembre – corso San Giorgio Teramo, centro commerciale Gran Sasso Teramo, mercato Bellante
sabato 10 dicembre – centro commerciale Gran Sasso, piazza Martiri Teramo, mercato di Pineto
domenica 11 dicembre – mercato di Campli e corso San Giorgio Teramo
lunedì 12 dicembre – corso San Giorgio Teramo e mercato di Castelnuovo
martedì 13 dicembre – corso San Giorgio Teramo, mercato di Roseto
mercoledì 14 dicembre – corso San Giorgio Teramo, mercato di Montorio
giovedì 15 dicembre – mercato di Val Vomano
venerdì 16 dicembre – mercato di Controguerra
sabato 17 dicembre – Tortoreto
da lunedì 19 dicembre a venerdì 23 dicembre – Ospedale “Mazzini” lotti 1 e 2 e centro commerciale Gran Sasso

CHIESE
domenica 11 dicembre – chiese San Berardo e Sacro Cuore di Teramo,Villa Vomano, Forcella, Caprafico, Villa Zaccheo
domenica 18 dicembre – Miano, Natività di Maria di Giulianova, Parrocchia SS. Cassiani e Giovanni Isola del Gran Sasso

Leave a Comment