Per le feste di Natale #compralocale, è la campagna di Lega Giovani

L’iniziativa tende a sensibilizzare per acquisti di prodotti ‘made in Teramo’ che aiutino il commercio della provincia

TERAMO – Viaggia sotto l’hashtag #COMPRALOCALE il messaggio-appello della Lega Giovani Teramo ai teramani: “Acquistate prodotti del vostro territorio, favorite in primis il consumo made in Teramo“, dicono i responsabili Antonio Di Francesco e Marco Simoni. L’iniziativa vuole sensibilizzare l’intera comunità teramana, in questo periodo di festività, con la corsa a regali e provviste per i diversi cenoni, all’acquisto di prodotti delle piccole e piccole-medie imprese commerciali del proprio territorio.

L’attesa festosa e le bellissime sfarzose decorazioni per le strade delle nostre città – continuano Di Francesco e Simoni – a volte possono far dimenticare ai tanti quanto molte attività stiano in realtà lottando per poter riuscire a tenere ancora alzata la serranda a causa dell’eccessivo innalzamento del costo dei consumi principalmente derivanti dagli ‘effetti collaterali’ della guerra in Ucraina. Come Lega e Lega Giovani è da anni che oltre a batterci per la salvaguardia e la tutela dei prodotti locali, a nostro avviso motori trainanti dell’economia di un territorio, denunciamo anche la disuguaglianza concorrenziale tra i piccoli commercianti e artigiani e i grandi colossi dell’e-commerce“.

Sappiamo perfettamente – concludono i due esponenti della Lega Giovani Teramo – che gli aumenti dei costi rappresentano un ‘circolo vizioso’ che  coinvolgono i commercianti ma anche chi acquista: ma se i compratori poco o tanto che acquistino lo investono in primis sul proprio territorio, a nostro parere, fanno una mossa politica che non ha nè colore nè orientamento ma che fa solo il bene di tutta la propria comunità

Leave a Comment