Contributo regionale al Cinquantennale, l’Interamnia World Cup riprende fiducia

Il Comitato organizzatore ringrazia l’assessore Quaresimale e i presidenti Marsilio e Sospiri per l’erogazione di 150mila euro alla manifestazione

TERAMO – E’ stata accolta con grande soddisfazione la notizia del contributo di 150mila euro assegnato dalla Regione Abruzzo al Cinquantennale della Coppa Interamnia, annunciato ieri dall’assessore regionale Pietro Quaresimale. Interamnia World Cup e Comitato organizzatore del Cinquantennale, infatti, “nel prendere atto con soddisfazione dell’incremento dell’importo finanziato con la Legge regionale 31 del 2019 deliberata dal Consiglio Regionale per l’anno 2023 ringraziano, in particolare, l’assessore Pietro Quaresimale e i Presidenti della Giunta e del Consiglio Regionale, Marco Marsilio e Lorenzo Sospiri, per l’impegno profuso e per l’apprezzamento concretamente manifestato per la Coppa Interamnia. Si tratta – prosegue la nota – di un primo significativo e prestigioso atto di sostegno alla manifestazione internazionale da svolgere in occasione della storica 50esima edizione che si auspica possa essere ribadito in tempi brevi anche dalle altre Istituzioni del territorio”.

«La Regione non arretra di un passo nel sostegno alla Coppa Interamnia – ha detto l’assessore regionale Pietro Quaresimale, promotore della stessa norma -. Alla Coppa sono stati così assegnati 150mila euro totali per questo importantissimo e storico anniversario che rappresenterà una promozione e una valorizzazione delle tradizioni e bellezze del territorio abruzzese, sarà l’edizione più emozionante e ricca di sempre, che ospiterà concomitanti e collaterali iniziative sportive, sociali, culturali, di spettacolo, di turismo e di solidarietà”.

Leave a Comment