Il dettaglio della rigenerazione di quartieri e frazioni in un incontro pubblico

Domani al Castello della Monica, il sindaco e i progettisti illustreranno gli interventi del 2023 sull’intera città

TERAMO – La rigenerazione urbana, non solo del capoluogo ma anche delle frazioni, in atto da diverso tempo a Teramo sarà oggetto di un approfondimento che l’amministrazione comunale terrà con la cittadinanza e i portatori di interesse. Come sede dell’incontro pubblico è stato scelto, non a caso, il Castello Della Monica, uno dei luoghi simbolo della città, che dopo anni di abbandono e mancanza di decoro, è stato riaperto e messo a disposizione della cittadinanza.

L’incontro, sul tema ‘Teramo Territorio Collettivo’ è in programma per domani, martedì 10 gennaio alle 18.

Obiettivo dell’incontro, è quello di illustrare le attività di rigenerazione urbana che stanno interessando la città, in particolare nei Borghi e nelle Frazioni, “in un’ottica di rinascita complessiva e integrata della comunità e del territorio – si legge in una nota del Comune di Teramo -“. Il sindaco Gianguido D’Alberto e i progettisti degli interventi di riqualificazione saranno a disposizione per dettagliare le attività e offrire una visione d’insieme dell’intero programma. 

I progetti urbanistici, che coinvolgeranno in particolar modo anche quartieri e frazioni, rientrano in una strategia di dialogo e partecipazione con i cittadini, “con i quali costruire la Teramo Città Capoluogo del futuro e proseguire in tal modo nel processo di riacquisizione dell’attrattività di una città ricca di bellezze culturali ed artistiche”.

Leave a Comment