VIDEO/ La cabinovia riparte con la benedizione della Madonnina. Protesta flop e Riccioni compra 10 biglietti da regalare

L’impianto subito affollato, soprattutto da alpinisti. Lo storico operatore turistico dà l’esempio in polemica con la minaccia della guida alpina Iannetti, la cui protesta per avere ticket gratuiti è miseramente fallita (ha pagato il passaggio) PIETRACAMELA – Com’era prevedibile, la seggio cabinovia dei Prati di Tivo ha da subito fatto il pieno di turisti e appassionati dalla montagna, che da questa mattina alle 8 hanno potuto utilizzare il passaggio a bordo del telemix per raggiungere la Madonnina e quindi – soprattutto gli alpinisti – accorciare i tempi di salita. Il…

Continua a leggere

Si torna a San Gabriele a piedi, camminando per… un chilometro in più

La 42esima edizione del tradizionale pellegrinaggio quest’anno fa i conti con la chiusura della galleria di Frondarola: l’organizzazione ha previsto un by-pass che allunga di poco il tracciato. Raduno questa sera alle 21:30 in Cattedrale per la benedizione, arrivo alle 6 dopo 25 chilometri TERAMO – Torna l’appuntamento della Teramo-San Gabriele a piedi, come i teramani conoscono da ben 42 anni il pellegrinaggio dal capoluogo verso il Santuario del santo patrono d’Abruzzo. Domani sera questa sentita tradizione si rinnoverà, con il raduno previsto alle 21:30 in piazza Orsini e in…

Continua a leggere

Stop sperimentazione, la strada del Circolo tennis torna a doppio senso

Via Romualdi era diventata a senso unico per creare nuovi stalli e i residenti (soprattutto quelli di via Einaudi) protestarono a lungo. Il Comune: “Riscontrate criticità” TERAMO – Via Romualdi, stop alla sperimentazione. Non è andata bene la ‘prova’ di istituire il senso unico nella direzione tra via Gammarana e via Matteotti, davanti al Circolo tennis ‘Bernardini’, avviata con l’ordinanza dello scorso 3 novembre. Lo riferisce lo stesso Comune, annunciando il ripristino del doppio senso con conseguente rimodulazione della posizione degli stalli di sosta com’era originariamente, ovvero su un solo…

Continua a leggere

VIDEO/ Obiettivo lavoro, la Regione incontra in piazza i giovani e i disoccupati

Nel mese di ottobre quattro ‘villaggi’ nelle piazze di Teramo, L’Aquila, Pescara e Chieti per far incontrare la domanda e l’offerta. L’assessore Quaresimale: “Per la prima volta istituzione, aziende e lavoratori si confronteranno per ‘aprire le porte al tuo domani” TERAMO – Il primo ‘villaggio del lavoro’ è previsto in piazza Martiri, il 4 prossimo ottobre, e anticiperà quelli negli altri tre capoluoghi di provincia che sono tappa dell’iniziativa ‘La Regione Abruzzo scende in piazza, apri le porte al tuo domani’: è la prima occasione in cui la Regione scende…

Continua a leggere

Il sindaco D’Alberto: “La violenza offende il nostro senso di comunità, Teramo si dissocia”

Il primo cittadino e la giunta intervengono per esprimere la solidarietà a Iachini e la condanna dell’aggressione: “In questa fase serve grande unità, secondo i valori dello sport” TERAMO – Mentre vanno avanti le indagini dei carabinieri di Teramo e della stazione di Torricella per identificare, anche attraverso le imagini di alcuni cellulari che avrebbero ripreso la scena, gli ultrà protagonisti dell’aggressione all’ex presidente del Teramo, Franco Iachini, alla sagra di ioannella, da stamattina si susseguono le attestazioni di solidarietà all’imprenditore. Tra i primi ad esprimere vicinanza, sua e dell’intera…

Continua a leggere

L’ex presidente Iachini aggredito da alcuni tifosi a Ioanella

Nei confronti dell’imprenditore una specie di azione punitiva mentre si trovava con amici alla sagra. Il gruppo è comparso dal buio tra la folla e ha mirato direttamente a lui: è stato colpito con calci e schiaffi e invitato ad andare via da Teramo. Un’azione veloce e violenta, seguita da un fuggi fuggi generale tra la folla. La notizia fa il giro dei social e delle chat della tifoseria TERAMO – L’ex presidente della Teramo calcio, Franco Iachini, è stato aggredito nel corso della serata mentre si trovava con altri…

Continua a leggere

Campitelli e Cimini: “I nostri debiti noti e accettati. Gli altri si assumano le responsabilità e lascino fuori noi”

La dura nota del vertice societario fino al 2019: “Noi abbiamo operato sempre per il bene del Teramo, compresa la scelta di cedere a teramani e non a forestieri senza forte legame con la città” TERAMO – Se il sindaco procede verso una nuova storia calcistica, la famiglia Ciaccia risponde con il ricorso disperato al Consiglio di Stato, anche l’ex presidente Luciano Campitelli interviene nell’argomento bollente di questo inizio di agosto, la scomparsa del Teramo calcio. Lo fa, assieme a colui che lo ha sempre sostenuto e costituito con lui…

Continua a leggere

A fuoco materiale nel cantiere della galleria di Frondarola. Atto doloso?

Le fiamme – sul lato di Montorio – sono state subito spente. Da tempo si registrano proteste contro impresa e Anas per le lungaggini dei lavori TERAMO – Allarme nel pomeriggio di oggi per l’incendio di materiali di risulta del cantiere della galleria di Frondarola, lungo la statale 80 per Montorio, dove da mesi si stanno effettuando gli interventi di ristrutturazione e messa in sicurezza del tunnel viario. Sono andati a fuoco gli scarti di lavorazione e alcune suppellettili, dalla parte di cantiere sul lato verso Montorio: il materiale è…

Continua a leggere

Pubblicato l’avviso per trovare una nuova società di calcio. Intanto la ‘vecchia’ ricorre al Consiglio di Stato. LEGGI L’AVVISO

Sul sito del Comune c’è l’atto con cui si apre la procedura per la manifestazione di interesse. Scadenza: mezzanotte di mercoledì 10 agosto. Il club cerca di evitare in tutti i modi il fallimento TERAMO – Come preannunciato in conferenza stampa questa mattina e ribadito più volte, il sindaco Gianguido D’Alberto ha imboccato con decisione la strada del percorso istituzionale per dare continuità al calcio cittadino, pur se tentando una ripartenza dalla Serie D. Lo farà con l’avviso di richiesta di manifestazione d’interesse secondo l’articolo 52 comma 10 delle norme…

Continua a leggere

VIDEO/ Teramo, 5 giorni per trovare una nuova società per la serie D

Il sindaco D’Alberto: “Nel pomeriggio sarà pubblicato il bando per raccogliere progetti, che siano seri, sostenibili e capaci di dare continuità”. L’avvocato Gianni Gebbia a capo della Commissione di valutazione: fu uno dei 4 ‘saggi’ che affiancò Cerulli Irelli nel difficile momento del Teramo di allora, prima di Malavolta TERAMO – Il sindaco va avanti per la sua strada, dopo la pronuncia del Tar Lazio che ha rigettato l’ultimo ricorso del Teramo Calcio per la riammissione in serie C. Il bando per la manifestazione di interesse alla costituzione di una…

Continua a leggere