VIDEO/ Il sindaco D’Alberto ‘vara’ il cantiere per liberare il teatro romano

Una cerimonia per l’estrazione di una prima pietra dei due edifici che saranno demoliti dopo decenni di attesa TERAMO – Con la estrazione di una pietra dal muro di uno dei due palazzi che incombono sul teatro romano d’Interamnia e che fino ad oggi ne hanno impedito qualsiasi intervento di riqualificazione, il sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto oggi pomeriggio ha dato il via ai lavori di abbattimento di casa Salvoni e palazzo Adamoli. L’amministrazione comunale ne ha voluto fare un evento celebrativo proprio sull’area del reperto romano, a testimonianza del…

Continua a leggere

VIDEO/ Domani Halloween alla Villa. E a fine anno torna il ‘revival degli anni d’oro’

L’inziativa organizzata per i bambini dal Comune con Teramo Nostra e ‘I ragazzi di corso San Giorgio’: Miracoli ha annunciato il ritorno dopo lo stop Covid TERAMO – Domani anche a Teramo sarà Halloween e lo sarà interamente dedicato ai bambini. Ci ha pensato il Comune, grazie alla collaborazione con Teramo Nostra e ‘I ragazzi di corso San Giorgio’ che da gruppo Facebook si sono trasformati in Associazione: dalle 17:30 alle 20 la Villa Comunale sarà allestita secondo i riti e gli ‘strumenti’ della festa pagana di origine celtica, tradizionalmente…

Continua a leggere

Teramo recupera un simbolo, il ‘ponte degli impiccati’ torna visibile / LE INTERVISTE

Restaurato il reperto storico, su stimolo di Teramo Nostra e del lavoro della Marcozzi Costruzioni TERAMO – Torna visibile e più decoroso uno dei siti storici della città di Teramo, di cui tanti tra i più giovani hanno sentito parlare ma non avevano mai avuto il piacere di ammirarlo: il ‘ponte degli impiccati’. Grazie alla ‘pressione’ dell’Associazione Teramo Nostra e al mecenatismo della impresa ‘Marcozzi Costruzioni’ (che sta intervenendo anche in altri recuperi di manufatti della tradizione cittadina, a cominciare dalla Fonte della Noce e dalla stele di Chiara Lubich),…

Continua a leggere

‘Esposimetro d’oro’ bis per il maestro Ennio Guarnieri

‘Di Venanzo’: al direttore della fotografia scomparso lo scorso anno il premio alla memoria 2020 dopo quello alla carriera del 2003 TERAMO – Va ad Ennio Guarnieri l’Esposimetro d’Oro alla Memoria della 25^ edizione del ‘Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica Gianni Di Venanzo’. Il riconoscimento sarà consegnato ai suoi familiari nel corso della cerimonia di premiazione che si terrà a Teramo sabato 10 ottobre 2020. Guarnieri, scomparso il 1° luglio dell’anno scorso ad 88 anni, è stato un vero e proprio maestro nell’illuminare in maniera mirabile film d’epoca dalle tonalità…

Continua a leggere