Termotecnica Abruzzese, Cig per 199 dipendenti

TERAMO La proprietà della Termotecnica Abruzzese di Colonnella ha proposto il ricorso alla cassa integrazione straordinaria motivandola per 199 dipendenti. L'accordo sottoscritto nel pomeriggio di oggi alla Provincia, prevede che dal 16 gennaio venga attivata la Cig per 12 mesi. L'azienda l'ha motivata con 'la sfavorevole congiuntura di mercato e le conseguenti difficoltà economiche e finanziarie'. Il verbale di accordo dovrà essere ratificato dall'assemblea dei lavoratori convocata per l'11 gennaio. La Cig riguarderà la quasi totalità dei dipendenti inizialmente, con una 'previsione di graduale riduzione in corrispondenza dell'avanzamento positivo del piano di riorganizzazione aziendale'. L'azienda prevede di mantenere i livelli occupazionali, fermo restano la possibilità di eventuali esodi incentivanti. La Termotecnica Abruzzese appartiene al gruppo Biasi di Verona che ha già ceduto, nei mesi scorsi, un altro stabilimento teramano, quello della Termomeccanica Sud, oggi diventato Bluterma.

Leave a Comment