Evade per andare a fare colazione al bar

GIULIANOVA Era agli arresti domiciliari ma non per questo rinunciava a fare colazione al bar del centro, portando la sostanza stupefacente in tasca. Protagonista della vicenda un 51enne di Giulianova, già conosciuto alle forze dell'ordine. E' stato arrestato con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente ed evasione. A notarlo mentre sedeva tranquilamente a un bar del centro cittadino sono stati i militari di una pattuglia che sapevano bene che l'uomo era agli arresti domiciliari nella sua abitazione. Quando lo hanno fermato per un controllo, il 51enne ha cercato di disfarsi di un pacchetto di sigarette all'interno del quale erano occultate 9 dosi di eroina. La perquisizione personale ha permesso ai carabinieri di rinvenire anche quasi 4. 000 euro in contanti, molto probabilmente frutto dell'attività di vendita di altre dosi. L'uomo ha dovuto dire addio al beneficio degli arresti domiciliari: è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment