BIM senza Presidente

TERAMO Come anticipato questa mattina da www. emmelle. it, l'assemblea del BIM convocata per nominare il nuovo Presidente dell'organismo, è andata deserta per mancanza del numero legale.  Sul totale dei 37 Consiglieri espressi dai 26 Comuni del Bacino, erano presenti 11 consiglieri rappresentanti dei Comuni di Pietracamela (2 su 2), Crognaleto (1 su 2), Isola (1 su 2), Torricella (2 su 2), Campli (1 su 2), Castel Castagna (1 su 1), Castelli (1 su 2), Montorio (2 su 2) .  Ora la questione si fa complessa e tutto passa nelle mani del Presidente uscente Angelo Di Donatantonio (che oggi era assente). Spetta a lui infatti stabilire se convocare una nuova assemblea o se chiedere alla Regione il commissariamento dell'Ente. L'incertezza sulla procedura è dovuta al fatto che lo Statuto del BIM non contempla la situazione verificatasi oggi, con l'assemblea deserta per due volte consecutive.

Leave a Comment