Izs promosso Centro di Referenza dal ministero

TERAMO – Un altro prestigioso incarico a livello nazionale è stato affidato dal ministero della salute all’Izs “Caporale” di Teramo: sarà Centro di Referenza Nazionale per l’Epidemiologia veterinaria, la Programmazione, l’Informazione e l’Analisi del rischio. Lo ha deciso con un proprio decreto firmato nel fine settimana, il Sottosegretario alla salute, Francesca Martini. Si tratta di un ampliamento delle competenze svolte fino a oggi dal COVEPI (Centro Operativo Veterinario Epidemiologia, Programmazione Informazione), risconosciuto come Centro di Referenza nel novembre del 1991, e diretto dalla dottoressa Rossella Lelli. Le nuove competenze attribuiscono all’Izs particolare responsabilità, con riferimento all’analisi del rischio in sanità animale, sicurezza alimentare, elaborazione e attuazione dei programmi operativi non solo in campo epidemiologico ma anche in quello della formazione del personale. Il Ministero della Salute, con l’istituzione del nuovo Centro di Referenza intende favorire un miglioramento delle funzioni svolte e della complessa organizzazione sanitaria, finalizzato a una positiva ricaduta sulla tutela della salute umana, della sanità e del benessere animale.

Leave a Comment