Teknoelettronica, parte la seconda stagione d’Elite

TERAMO – Con il raduno in sede, nella cornice dello storico ristorante Il Cantinone a Teramo, è ufficialmente partita la seconda stagione di Serie A d’Elite per la Teknoelettronica Teramo Handbll. Alla presenza dello staff societario e di quello tecnico, la nuova rosa biancorossa si è ritrovata per inaugurare il periodo di preparazione che da domani impegnerà duramente i 19 giocatori della rosa convocata dal nuovo tecnico Marcello Fonti. E’ stato lo stesso allenatore siciliano, da anni teramano d’adozione, a presentare la rosa dei giocatori a disposizione, scelti insieme alla società per affrontare un campionato di alto livello. Alla comitiva nel pomeriggio si erano aggiunti anche i tre nuovi acquisti italiani Benigno, Vaccaro e Figini, e il centrale turco Ozan Eresken, mentre il lituano Raupenas e il croato Surac erano già in città da alcune ore. Unici assenti giustificati Adriano Rispoli e Nenad Radosavljevic che per impegni personali si aggregheranno alla squadra in settimana. Atmosfera di grande attesa nel clan biancorosso, interessato a scoprire le potenialità di una squadra che sulla carta promette molto bene. Grande affidamento, da parte dello staff tecnico, è riposto nel gruppo teramano di questa nuova Teknoelettronica: dal capitano Corrado ai fratelli Andrea e Pierluigi Di Marcello, ad Angeletti e Zacchini, ai teramani d’adozione Adriano e Valerio Rispoli e Paolo Cotellessa, oltre che nei giovani aggregati alla rosa, Leodori, Di Giuseppe, Morale e Matteo Di Marcello. Parole di grande stimolo per una stagione di soddisfazioni sono state rivolte a tutto l’organico dal presidente Gianni Tanzi e dagli sponsor Gino Natoni (Naca Medical) e Alessandro Melozzi (Artrò). Insomma, con le intenzioni la Teknoelettronica è già pronta per affrontare il campionato: la parola adesso passa alla palestra e al parquet per la preparazione fisico-tattica. I primi appuntamenti saranno immediati. A parte qualche amichevole in zona, la Tekno scenderà in campo nel primo appuntamento ufficiale della stagione il 29 agosto, al Palasannicolò, nel 2° Trofeo Teknoelettronica Naca Medical, al quale parteciperanno il detentore Bologna United, il Fasano e il Gammadue Secchia. Poi torneo di Bologna (11-13 settembre) contro Conversano, Bologna, Ambra Prato, Imola e Castenaso, in vista del primo trofeo federale, l’Handball Trophy a Lignano Sabbbiadoro (Udine) dal 21 al 23 settembre. Qui la Teknoelettronica Teramo esordirà contro il Conversano (21 settembre, ore 20). Il campionato inizierà il 3 ottobre, con la trasferta di Fasano.

Questa la rosa della Teknoelettronica Teramo:
Portieri: Pierluigi Di Marcello, Marcelo Alberto Figini, Matteo Di Marcello
Centrali: Ozan Ibrahim Eresken (TUR), Andrea Di Marcello, Matteo Di Sabatino
Terzini: Petras Raupenas (LTU), Nenad Radosavljevic (SRB), Carmelo Benigno, Paolo Cotellessa,
Ali: Adriano Rispoli, Valerio Rispoli, Luigi Zacchini, Vito Vaccaro, Andrea Leodori.
Pivot: Domagoj Surac (CRO), Massimiliano Corrado, Fausto Di Giuseppe, Francesco Angeletti
Allenatore: Marcello Fonti
Vice allenatore: Branko Milivojevic
Fisioterapista: Adolfo Cialini

Leave a Comment