"La nuova cabinovia di Prati di Tivo sarà inaugurata prima di Natale"

TERAMO – Entro Natale sarà inaugurata la nuova cabinovia dei Prati di Tivo. Ad annunciarlo è stato il presidente della Provincia, Valter Catarra, nel corso dell’anteprima nazionale avvenuta a Palazzo Giustiniani a Roma, del documentario “Gran Sasso, la montagna che unisce”. “Si tratta della prima seggio-cabinovia con stazione intermedia realizzata in Italia. Un’opera da oltre 12 milioni di euro per un impianto che, per tipologia e lunghezza è il secondo in Italia, dopo quello della Val Passiria in Alto Adige, ha ricordato Catarra davanti alla platea di autorità, rappresentanti istituzionali e giornalisti intervenuti per la proiezione della pellicola concepita come un vero e proprio “viaggio” sulla vetta più alta dell’Appennino. Il documentario, informa una nota, ha offerto lo spunto per raccontare un’area importante dell’Abruzzo: quella che, attorno alla montagna, collega tre Province: Teramo, L’Aquila e Pescara. Un’ora di emozioni con immagini girate prima del sisma del 6 aprile e che mostrano l’Abruzzo com’era e come ci si augura che torni presto. Plauso all’iniziativa è stato espresso dal Presidente del Senato, Renato Schifani che, in un messaggio introdotto dal senatore Paolo Tancredi, ha ricordato l’importanza di quest’evento che “valorizza e sottolinea ciò che davvero rende unico e soprattutto unito tutto il territorio abruzzese, il Gran Sasso d’Italia”. “Il Gran Sasso è un’opportunità grande per l’intera Regione – ha dichiarato Tancredi – e per il suo rilancio economico e turistico”. Tancredi ha poi ringraziato la Provincia di Teramo per “il ruolo svolto in questi anni a favore della crescita e dello sviluppo delle aree interne. Un progetto di rinascita, quello della montagna teramana, portato avanti al di là del colore politico delle amministrazioni che si sono alternate alla guida dell’Ente”. Tra le personalità che hanno partecipato all’anteprima di Palazzo Giustinani, l’ex Presidente del Senato, Franco Marini, i Senatori abruzzesi Andrea Pastore, Fabrizio Di Stefano e Filippo Piccone, e l’Assessore al Lavoro della Regione Abruzzo, Paolo Gatti. Presenti, infine, il Presidente della Gran Sasso Teramano Spa, Doriano Di Benedetto, il Presidente della Camera di Commercio di Teramo, Giustino di Carlantonio, il Commissario del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, Arturo Diaconale e diversi sindaci della provincia di Teramo, tra questi, quello di Teramo, Pietracamela, Crognaleto, Silvi e Pineto. Per la Provincia, hanno partecipato, fra gli altri, l’assessore al Turismo, Ezio Vannucci, il Presidente del Consiglio, Mauro Martino, il capogruppo del Pdl, Raimondo Micheli e il consiglere Flaviano Montebello.

Leave a Comment