Di Pasquale: "La Team in difficoltà per colpa del sindaco"

TERAMO – “E’ l’arroganza del sindaco a mettere in difficoltà la Team”. Così Manola Di Pasquale, consigliere del Pd, replica alle reazioni del sindaco Maurizio Brucchi dopo l’archiviazione del parere contrario all’affidamento diretto dei servizi emesso dall’Autorità garante per la concorrenza. “Il sindaco prenda atto delle indicazioni dell’Autorità e proceda con gara di appalto con evidenza pubblica, se veramente tiene a cuore le sorti della Team – dichiara la Di Pasquale Perché il Sindaco Brucchi è così legato al socio privato della Team Enerambiente? Di ragioni per interrompere i rapporti ne avrebbe molte: la convenzione non è stata ancora firmata, la società Enerambiente è chiacchierata e sembrerebbe aver ceduto la quota Team ad altre società senza il consenso del Comune. Cosa aspetta il sindaco?. “La gara di evidenza pubblica deve essere indetta nel più breve tempo possibile – conclude la Di Pasquale – oggi la Team si presenta ancora come una società appetibile, e con una credibilità economica, ma tra qualche tempo? “.

Leave a Comment