Trasportano rifiuti, denunciati in quattro

TERAMO – Rifiuti non pericolosi, stoccati a bordo di due furgoni, fermati per un controllo stradale, sono stati trovati dagli agenti della polizia che ha denunciato quattro cittadini romeni. Il primo controllo è scattato nei pressi di Campli, lungo la statale 81, dove è stato fermato un Ford Transit sul quale c’erano un 31enne e un 50enne, entrambi residenti a Silvi. Ad Atri, in contrada Cascianella, stessa scoperta all’interno di un cassonato Volkswagen, con materali ferrosi trasportati senza autorizzazione. Anche in questo caso, così come per il primo, nei confronti dei due romeni di 32 e 33 anni, residenti a Montesilvano, è scattata la denuncia per trasporto non autorizzato di rifiuti non pericolosi. Per tutti e quattro c’è anche il provvedimento di divieto di ritorno rispettivamente nei comuni di Campli e di Atri.

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment