Giulianova, rapinato mentre rientra in casa con la famiglia

TERAMO – Ennesimo furto nella notte a Giulianova. Quattro malviventi, coperti da un passamontagna e con alcune pistole giocattolo, hanno costretto un cinquantenne del luogo, L.P., a farsi consegnare 8mila euro in contanti e monili d’oro per un valore di 3mila euro mentre con i suoi familiari a casa intorno alle 2,30. Gli uomini si sono dileguati a forte velocità a bordo della Bmw della vittima. I Carabinieri della compagnia di Giulianova, allertati dalla famiglia, sono riusciti a rintracciare l’autovettura abbandonata dai rapinatori non lontano dall’abitazione della vittima. L’auto è stata restituita al proprietario, mentre sono in corso indagini per far luce sulla vicenda.

Leave a Comment