Più posti negli asili nido teramani

TERAMO – Più posti negli asili nido teramani grazie all’adesione del Comune ad un avviso emanato dalla Regione Abruzzo che prevede “Interventi a favore dei sistemi educativi per la Prima Infanzia” e che concede la possibilità per gli enti locali di diminuire le liste di attesa nel settore, mediante specifico finanziamento. Il Comune ha dunque predisposto l’intervento “Più bambini al nido.. più opportunità” che, all’analisi della situazione e nel quadro del progetto regionale, contempla la richiesta di un aumento di 33 posti complessivi presso gli asili. Va precisato che i bambini iscritti agli asili nido comunali per l’anno scolastico 2012/13 sono 387, quelli in lista di attesa sono 140. Il progetto è finanziato per 70mila euro dei quali 3.500 a carico del Comune. «Cogliamo, con questo intervento, una opportunità che ci offre la Regione Abruzzo. Rispondiamo così ad una problematica che si fa pressante e che comprendiamo essere particolarmente sentita dalle famiglie teramane. E’ il caso di ricordare che la possibilità di creare nuovi posti negli asili nido non risponde a semplici criteri di natura ‘matematica’ ma deve far riferimento a precise norme che stabiliscono con puntualità il rapporto bambini/educatori/orari di servizio. Ci rimane ora da attendere l’esito favorevole al nostro progetto da parte della Regione».

Leave a Comment