Serie D, il San Nicolò in Molise per sognare il botto

TERAMO- Ultima giornata anche nel campionato di serie D. Il San Nicolò dopo uan rivoluzione societaria spera di chiudere col botto in casa del Termoli. Molisani in grande spolvero e sannicolesi che inseguono il risultato della svolta. Per certi versi anche la gara casalinga dell’Ancona che ospita l’Astrea dovrà dire se il doppio esonero di Gentilini e di Obbedio è stato azzeccato, sono arrivati Favo ed Alberti.  Amiternina a Marino  derby fra Samb e Recanatese,  Civitanovese Renato curi a porte chisue.  Le designazioni arbitrali. Ancona-Astrea (Simone Serani di Monza), Celano-San Cesareo (Vito Mastrodonato di Molfetta), Città di Marino- Amiternina (Arcangelo Vingo di Pisa), Civitanovese-Renato Curi Angolana (Pierluigi Mazzei di Brindisi), Fidene-Isernia (Giuseppe Celentano di Torre Annunziata), Maceratese-Olympia Agnonese (Lorenzo Maggioni di Lecco), Sambenedettese-Recanatese (Riccardo Annalloro di Collegno), Termoli-San Nicolò (Stefano Viola di Bari), Vis Pesaro-Jesina (Andrea Moraglia di Verona).

Leave a Comment