"Teramo Nostra" lancia un Sos per la magnolia di piazza Orsini

TERAMO –L’associazione “Teramo Nostra” chiede l’intervento di un dottore forestale per  controllare lo stato di salute di una delle quattro magnolie che ornano il giardino di Piazza Orsini, tra il Municipio e il Vescovado. L’associazione, che  ha  raccolto alcune segnalazioni di cittadini in merito, ricorda che «già la palma centrale fu abbattuta perché considerata secca, e al suo posto, invece di ripiantumarla, è stata collocata una scultura di Venanzo Crocetti». Secondo Teramo Nostra, le magnolie «fanno parte ormai del paesaggio del centro storico teramano».

 

Leave a Comment