Rapina con pistola giocattolo all'ufficio postale

MARTINSICURO – Rapina a mano armata oggi pomeriggio poco dopo le 17.30 all’ufficio postale centrale di Martinsicuro. Due uomini di giovane età con il volto coperto da un passamontagna e con in pugno una pistola molto probabilmente giocattolo, hanno fatto irruzione nei locali delle poste e hanno minacciato i presenti per farsi consegnare il denaro nelle casse. Il colpo è stato molto veloce: arraffato il bottino – che secondo una lrima stima ammonterebbe a circa 5mila euro –  i due si sono allontanati a bordo di una utiltaria Opel, rinvenuta poco più tardi in via delle Lancette, a poca distanza dall’ufficio postale rapinato. Le indagini sono condotte dai carabinieri della stazione di Martinsicuro e della compagnia di Alba Adriatica, che stanno verificando le analogie con un altro colpo messo a segno ieri in un uficio postale di Acquaviva Picena (Ascoli Piceno), dove i malviventi hanno utilizzato per la fuga lo stesso modello di autovettura rinvenuta oggi a Martinsicuro.

Leave a Comment