Cambio al vertice della Asl: Chiodi propone Paolo Rolleri

TERAMO – L’ufficialità da parte della politica di non riconfermare il manager Giustino Varrassi alla guida della Asl di Teramo è arrivata direttamente dal governatore Gianni Chiodi su Facebook e Twitter attraverso la proposta di un altro candidato: Paolo Rolleri. Pochi minuti fa il governatore, che proprio in queste ore era impegnato in una riunione informale a casa sua con gli uomini teramani della sua Giunta ha così postato su Facebook: "Domani proporrò alla Giunta Paolo Rolleri alla direzione generale della Asl di Teramo". Rolleri, da quanto si apprende dalle prime indiscrezioni, è uomo di fiducia dell’ex presidente della Regione Liguria, Sandro Biasotti. Attualmente è direttore generale dei centri di riabilitazione San Raffaele Pisana di Roma. Rolleri conosce la nostra Regione poichè nel 2009 e 2012 è stato advisor per conto del Ministero delle Finanze in Abruzzo.

Leave a Comment