Serie D:derby fra Renato Curi e Giulianova

TERAMO- Nel girone F di serie D si sfoglia il cartellone che almeno in vetta ha scoperto le carte con l’Ancona che se ne va verso la meritata promozione. Da seguire la zona bassa della classifica per vedere come la stessa si concluderà. Spicca il derby fra Renato Curi e Giulianova. Gare ed arbitri: Amiternina Scoppito – Jesina (Achille Simiele di Albano Laziale), Bojano – Sulmona (Alex Panarese di Lecce), Celano Marsica – Alma Juventus Fano (Vincenzo Adriano Catucci di Foggia), Civitanovese – Isernia (Andrea Gironda Veraldi di Bari), Matelica – Recanatese (Alessandro Pietropaolo di Modena), Olympia Agnonese – Maceratese (Vittorio Di Gioia di Nola), Renato Curi – Città Di Giulianova (Simone Serani di Foligno), Termoli – Fermana (Giuseppe Mansi di Nocera Inferiore), Vis Pesaro – Ancona (Ivan Robilotta di Sala Consilina).

In Eccellenza il San Nicolò che resta capolista con un corposo vantaggio tiferà per  il Montorio che a sua volta ospiterà l’Avezzano che insegue la lepre teramana. Se i marsicani che hanno esonerato Tonino Torti per affidare la squadra ad una gestione interna non dovesse uscire vittoriosi dal campo giallonero e nello stesso tempo il San Nicolò facesse risultato pieno con il Cupello sarebbe ora di stappare lo spumante.Gare ed arbitri.  2000 Calcio Acquaesapone -Vasto Marina  Dell’olio, Capistrello – Civitella Roveto  Petrella, Miglianico -S. Salvo Carullo,  Montorio – Avezzano  Vitucci, River Casale 65- Altinrocca Scatena,  Rosetana – Francavilla Miccoli, Torrese -Pineto  Ursini, Vastese Calcio -Alba Adriatica   Ranalli, Virtus Cupello- S. Nicolocalcio Teramo  Paolucci.

Leave a Comment