Bloccato e arrestato il topo seriale di autovetture

TERAMO – E’ finita la caccia al ladro seriale sulle auto in sosta che nell’ultima settimana ha colpito in più punti della città, a cominciare dalla zona della Villa Comunale (via Dati e via parcheggi attigui alla zona) fino alla Gammarana. Gli agenti della squadra volante della polizia hanno infatti sorpreso, inseguito e arrestato un 40enne di Giulianova di origini rom, Ivan Luciani. L’ultimo colpo in ordine di tempo nel parcheggio degli impianti sportivi dell’Acquaviva, in via del Tiro, questa mattina. Stessa modalità di azione, anche stavolta: rottura di un finestrino della macchina e sottrazione di qualsiasi cosa di valore custodita nell’abitacolo. Fino ad oggi i bottini erano consistiti in borse, borselli, portafogli. Questa mattina dall’auto in sosta di una donna che era in piscina, aveva rubato il borsello del marito. Alla vita degli agenti l’uomo ha tentato la fuga, ma è stato ineguito e bloccato dopo pochi metri. E’ stato trasferito agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto da parte del giudice. la refurtiva è stata riconsegnata al proprietario.

Leave a Comment