Fondi per la messa in sicurezza delle scuole di Cortino e Campli

TERAMO – Centomila euro per la scuola comunale di Cortino e 180mila per la secondaria "Nicola Palma" di Campli. A tanto ammontano le risorse stanziate per la messa in sicurezza delle due strutture. Gli interventi rientrano tra quelli previsti dalla proposta della Regione per i lavori di adeguamento degli edifici scolastici abruzzesi. La proposta è stata accolta nei giorni scorsi dal ministero delle Infrastrutture. In tutto sono 15 le scuole della regione interessate. Soddisfatto il capogruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale, Sandro Mariani: "I progetti sono immediatamente cantierabili e dunque sanno portati a termine in tempi brevi, sono orgoglioso della velocità con cui siamo riusciti ad ottenere questi fondi che serviranno a mettere a norma le strutture e dare maggiori tutele ai nostri ragazzi". L’iter per programmare l’inizio dei cantieri sarà definito nei prossimi giorni in Regione. "Seguiremo le le procedure – chiude Mariani – in modo da sollecitare l’avvio dei lavori nel più breve tempo possibile".

Leave a Comment