Roseto abbraccia il suo nuovo americano

ROSETO – I Roseto Sharks abbracciano il loro americano. E’ infatti sbarcato a Roma questa mattina Davon Usher, il giocatore 22enne statunitense che mancava all’appello per completare la rosa al lavoro da giorni. IL giocatore è stato accolto all’aeroporto romano dal team manager Christian Ferri. Nella tarda mattinata Usher si è unito ai compagni dopo aver incontrato lo staff degli Sharks. Domani per lui comincerà la preparazione, martedì la presentazione ai tifosi.

Leave a Comment