Folgorato da un vecchio frigorifero in casa del padre

CORTINO – Un uomo di 46 anni è rimasto folgorato oggi poco dopo le 13 nell’abitazione del padre, in contrada Fiumata di Cortino, mentre era intento ad alcuni lavori di riparazione di un vecchio frigorifero. G.D.P. è stato raggiunto da una scarica di corrente  domestica alle braccia e al tronco che lo ha tramortito anche perchè forse aveva le mani bagnate. Il soccorso è stato immediato: sul poso è arrivato il personale del 118 che ha richiesto l’intervento dell’elicottero per un soccorso più veloce considerata anche la gravità delle condizioni dell’uomo. Portato al Mazzini, qui i medici hanno assistito il 46enne per una serie di ustioni a braccia e tronco e lo hanno ricoverato in rianimazione. E’ grave ma non correrebbe pericolo di vita, anche perchè dopo un primo periodo di sedazione, è stato sempre cosciente. Sull’episodio i carabinieri della stazione di Torricella Sicura hanno aperto un’inchiesta. 

Leave a Comment