Quindicenne si lancia dal balcone dopo una discussione in casa

SANT’OMERO – Dramma nel tardo pomeriggio a Sant’Omero, dove un ragazzino di 15 anni, è precipitato dal secondo piano della palazzina dove abita con la famiglia. Subito soccorso, è stato trasferito d’urgenza con un’ambulanza del 118 all’ospedale Mazzini di Teramo, scelto come destinazione dai sanitari rispetto al vicino nosocomio Val Vibrata per la gravità delle sue condizioni. Attualmente il ragazzo è sotto valutazione dei sanitari al pronto soccorso ma non dovrebbe correr pericolo di vita. Secondo una prima ricostruzione fatta dai militari, il ragazzino avrebbe avuto una accesa discussione con il padre e per reazione si sarebbe gettato dal balcone dell’abitazione, che si trova al primo piano, finendo sulla rampa del garage che si trova due piani sotto. E’ stato lì che i sanitari del 118 lo hanno soccorso: il volo di circa 7-8 metri gli ha procurato diversi traumi.

Leave a Comment