Corso San Giorgio, ore 11: ma non c'è un'ordinanza contro l'accattonaggio?

TERAMO – Le polemiche sui lavori di Corso San Giorgio stanno ‘coprendo’ un problema che da giorni è tornato attuale e preoccupante in città: l’accattonaggio. Nonostante (e in barba) l’ordinanza del sindaco, orde di questuanti, alcuni dei quali molesti, affollano la via principale cittadina e gli ingressi dei supermercati e delle farmacie del centro, sommandosi agli ormai innumerevoli ‘vu cumprà’. ""Non è difficile incontrarli e soffermandosi a guardarli in azione si scopre anche una ‘tecnica’ che spesso può diventare rischiosa, quella di bloccare in due, soprattutto le persone anziane, per cercare loro soldi. Ma tutto questo può accadere senza alcun rischio di controllo per loro, perchè nessuno tra le forze dell’ordine, fa rispettare l’ordinanza.

 

Leave a Comment