Parte da Teramo la campagna di vaccinazione antinfluenzale della Asl

TERAMO – Parte da Teramo la Campagna di vaccinazione antinfluenzale itinerante della Asl teramana. Sabato mattina, infatti, in Piazza Martiri della Libertà dalle 9 alle 12:30, il camper dell’Azienda teramana aspetta i cittadini che vogliano sottoporsi gratuitamente alla vaccinazione antinfluenzale. Ci saranno medici e infermieri ad accogliere gli utenti, per fornire non solo tutte le informazioni che saranno richieste, ma soprattutto per offrire attivamente il vaccino. Il camper, nelle prossime settimane, si sposterà anche nelle piazze di Atri, Martinsicuro e Roseto, garantendo così un’ampia copertura territoriale. «Quest’anno – si legge in una nota della Asl di Teramo – a costringere gli italiani a letto con la febbre alta, saranno tre ceppi di virus: l’H1N1, in arrivo dalla California e già in circolazione dal 2009 quando ha dato origine alla cosiddetta ‘pandemia’ influenzale, e poi altre due varianti, in arrivo dall’Asia. Questi due ultimi virus, finora, non si erano mai diffusi in Italia, per cui gli esperti prevedono un’influenza più aggressiva e contagiosa rispetto a quella dello scorso anno. Fortunatamente, questi due nuovi virus sono già stati isolati nelle scorse settimane, in anticipo rispetto a quanto non accada di solito, garantendo così l’efficacia del vaccino sintetizzato per questa stagione, visto che la sua composizione è stata realizzata proprio per combattere questi tipi di virus. L’inizio dei contagi è previsto a partire da dicembre, quando le temperature saranno rigide e invernali in tutta Italia». La Asl di Teramo invita  tutti i cittadini a vaccinarsi, recandosi in piazza domani, ma anche, tutti gli altri giorni, nelle sedi vaccinali che sono state allestite in ogni Distretto Sanitario di Base, oltre che presso il Servizio di Igiene ed Epidemiologia (Sies) in Contrada Casalena, a Teramo.

Leave a Comment