Fallisce il secondo colpo in venti giorni al Todis di Colleatterrato Basso. Ecco il VIDEO

TERAMO – Sono tornati a venti giorni di distanza da precedente tentativo, ma hanno fallito ancora il colpo, perchè la cassaforte è risultata troppo pesante per essere trascinata via. Per la seconda volta il supermercato Todis di via Pilotti, nel quartiere di Colleatterrato Basso a Teramo, è stato preso di mira dai ladri. Il 29 gennaio avevano preso un migliaio di euro dalle cassa, stavolta hanno provato a scardinare la cassaforte digitale che ha resistito. La banda stanotte ha forzato con un piede di porco l’ingresso principale, quello nel porticato del centro commerciale Primavera e poi sono entrati con una macchina, rubata e rinvenuta abbandonata in mattinata a Cepagatti, per agganciare il forziere, custodito all’interno di un box ufficio accanto alle casse. Con l’utilizzo di alcune corde legate all’auto, i ladri sono riusciti a sollevarla e a trascinarla per qualche metro, distruggendo l’intero box ma non completando l’operazione perchè messi in fuga dall’arrivo dei poliziotti della squadra volante della questura di Teramo. Anche stavolta le immagini della videosorveglianza saranno utili per tentare di identificare gli autori dello scasso.

Leave a Comment