Piano d'Accio, il quartiere scende in strada per ripulire FOTO

TERAMO – Il quartiere di Piano d’Accio si sa, quanto a intrapendenza non ha da invidiare niente a nessun’altra delle zone del capoluogo. Ma quando si tratta di impugnare ramazza e falci per garantire decoro a questa zona alle porte di Teramo, da queste parti sono insuperabili. La chiamata alla pulizia, lanciata dal presidente del Comitto di quartiere, Vincenzo Palazzese, è stata come di consueto raccolta da tanti concittadini, tutti con l’obiettivo comune di far ‘brillare’ l’abitato, a partire da piazza Regina della Pace. Domenica scorsa, con trattorino, decespugliatori, rastrelli e bustoni, hanno raccolto rifiuti, cartacce, tagliato erba incolta e siepi, curato il prato del campetto di calcetto, risistemato recinti e aiuole. Un lavoro davvero ben fatto che ha caratterizzato questa terza edizione di ‘Operazione Piano d’Accio quartiere pulito’. Finito il lavoro, tante strette di mano e una vbevuta tra amici, nello spirito che per consuetudine anima gli abitanti di questo quartiere.

Leave a Comment