In piazza si alza il grido contro la crisi: “Basta affamarci!”

La manifestazione in largo San Matteo a Teramo organizzata dall’assemblea ‘uniti contro la crisi’

TERAMO – Una cinquantina di giovani hanno partecipato questa mattina, in largo San Matteo a Teramo, alla manifestazione di protesta organizzata dall’assemblea ‘Uniti contro la crisi’.

Casa, lavoro, salute, diritti sociali per tutti, sono stati gli argomenti su cui i manifestanti hanno fatto sentire voce e fischietti, invitando tutti ‘a tirar fuori la rabbia, per riappropriarci della nostra dignità contro chi ci affama”.
“L’emergenza da Covid-19 ha avuto conseguenze socio-economiche destinate ad accrescere le già marcate differenze presenti nel tessuto sociale – hanno detto al megafono -. Lavoratori, disoccupati, cassa integrati, piccole partite Iva, studenti, migranti, operatori della sanità…, tutti facce di una stessa medaglia, corpi da sacrificare alla logica del profitto piuttosto che persone degne di tutele”.

Leave a Comment