Scippò e ferì anziana per pochi soldi a Porta Romana: è stato arrestato

E’ un 35enne in libertà vigilata. Aggredita in largo Tancredi: fu intercettato da alcuni operai che però non riuscirono a bloccarlo. Nella borsa c’erano 70 euro

TERAMO – E’ stato arrestato dagli agenti della squadra mobile della questura di Teramo, il giovane che il 7 aprile scorso (LEGGI QUI) scippò una donna di 82 anni in largo Antonio Tancredi, procurandole ferite al volto e ad una costola, con una prognosi di un mese.

Si tratta di un 35enne teramano, già noto alla cronache, in libertà vigilata, che è stato identificato grazie alle numerose telecamere presenti nella zona e alla testimonianza di alcuni operai che, testimoni dello scippo, avevano inseguito l’autore, recuperando la borsa con 70 euro che aveva sottratto ma purtroppo senza poterlo bloccare.

Il 35enne era fuggito in corso Porta Romana facendo perdere le sue tracce, ma le indagini hanno portato in breve tempo alla sua identificazione e all’arresto: nella sua abitazione gli agenti della mobile hanno rinvenuto anche i vestiti che il giovane indossava il giorno dello scippo quando è stato immortalato dalle telecamere.

Leave a Comment