Trovato a Zampitto l’anziano malato disperso: ha trascorso la notte in una stalla

Nunzio Librone ha 75 anni. Era stato il figlio a denunciarne la scomparsa a Giulianova Paese. Le ricerche si erano concentrate a Torricella: l’ha incrociato un pompiere fuori servizio che l’ha fermato

TERAMO – Nunzio Librone, 75 anni nato e residente a Rapino, ma ospite del figlio nell’abitazione di Giulianova Paese, si è allontanato da casa ieri mattina alle 10 e non si trova.

La prefettura ha attivato il piano di ricerca dopo la denuncia di scomparsa presentata ai carabinieri della stazione di Giulianova dal figlio Giovanni, ancor più preoccupato dal fatto che il padre soffre di Alzheimer e non ha con se nè documenti nè telefono cellulare.

Alcune segnalazioni sono giunte dalla zona di Bellante Stazione e da Torricella Sicura, dove sarebbe stato visto nei pressi di un bar nel pomeriggio di ieri.

E’ proprio a Torricella che si concentrano le squadre di ricerca formate con organici di Polizia, Vigili del Fuoco, del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino (che dispone di unità cinofile molecolari) e di volontari della Protezione Civile.

Nunzio Librone è di corporatura media, statura di un metro e 65, ha capelli bianchi. Al momento dell’allontanamento indossava una camicia jeans di colore blu, pantaloni jeans e scarpette ginniche di colore grigio. E’ sottoposto a cure farmacologiche. Chiunque abbia notizie chiami il 112 dei Carabinieri oppure gli altri numeri del soccorso 113, 115, 117 o 118.

AGGIORNAMENTO ORE 19. L’anziano è stato ritrovato, in stato confusionale ma sano e salvo, con solo alcuni graffi sul viso, da un vigile del fuoco del Comando di Teramo, libero dal servizio, che lo ha incontrato sulla statale 150, nei pressi del ristorante L’Anfora, a Zampitto di Basciano.. Il vigile del fuoco lo ha subito accompagnato in un vicino bar e dopo averlo rifocillato, ha avvertito i carabinieri. Poco dopo nel bar sono giunte due pattuglie dei carabinieri e un’ambulanza della Croce Rossa con cui l’anziano è stato trasportato presso l’ospedale di Teramo per lr cure del caso. sembra che abbia trascorso la notte precedente non una stalla, dove ha trovato riparo.

Leave a Comment