Domani a Collemaggio i funerali del piccolo Tommaso. Fuori pericolo una delle due bimbe a Roma

Le esequie saranno celebrate dal cardinale Giuseppe Petrucci nella chiesa simbolo della città. Resta in terapia intensiva l’altra piccolina

L’AQUILA – Si svolgeranno domani alle 15,30 nella basilica di Collemaggio all’Aquila i funerali del piccolo Tommaso, il bimbo di 4 anni morto nel tragico incidente di mercoledì scorso nella scuola dell’Infanzia di Pile, frazione del comune capoluogo di Regione.

Le esequie sono state fissate dopo che l’autorità giudiziaria ha riconsegnato la salma alla famiglia dopo l’autopsia effettuata oggi dall’anatomo patologo dell’ospedale dell’Aquila Giuseppe Calvisi. A celebrare la funzione funebre il cardinale Giuseppe Petrucci e il rettore della Basilica di Collemaggio, don Nunzio Spinelli. Il luogo sacro, simbolo della città dell’Aquila, può ospitare fino a 2mila persone.

Per quanto riguarda invece le condizioni degli altri bimbi feriti, resta in prognosi riservata una delle due bambine di 4 anni ricoverate al Policlinico Gemelli
di Roma: a causa di una delicata frattura cranica, la piccola è ancora in terapia intensiva pediatrica, dove proseguono i trattamenti. E’ quanto riferito dallo stesso ospedale.

L’altra bimba di 4 anni ricoverata al Gemelli è stata trasferita dalla terapia intensiva in un reparto pediatrico dove proseguirà le cure. Le condizioni di entrambe le bambine, si apprende dal Policlinico, sono comunque stabili e in un quadro di progressivo miglioramento

Leave a Comment