FOTO/ Giovane straniero minaccia di buttarsi dal balcone

Momenti di ansia in serata in via Turati a Teramo: sul posto sanitari del 118, polizia e vigili del fuoco. Dopo una ‘trattativa’ convinto a desistere e accompagnato in ospedale

TERAMO – Momenti di apprensione nella prima serata di oggi in via Turati, a Teramo, per un giovane extracomunitario che minacciava di buttarsi dal balcone di casa, al terzo piano di un condominio.

Dopo la segnalazione di alcuni vicni, sul posto sono intervenuti in forze sia la Polizia che i vigili del fuoco. Mentre i sanitari del 118 e gli agenti cercavano di dialogare con il giovane straniero, in evidente stato di agitazione, per convincerlo a mettere in atto quanto minacciava, i pompieri si sono preparati al peggio, facendo intervenire anche l’autoscala e tutto il necessario per allestire un telo di sicurezza con il quale eventualmente attutire la caduta da oltre 10 metri del giovane.

Per fortuna tutto questo non è servito e dopo interminabili minuti di ansia, con tutto il quartiere alle spalle di viale Bovio in apprensione e tanti residenti affacciati ai balconi dei condomini circostanti, i sanitari e i poliziotti sono riusciti ad avvicinare l’extracomunitario e ad assisterlo. Con un’ambulanza è stato poi trasferito all’ospedale Mazzini per controlli e un ricovero precauzionale.

Leave a Comment