Esemplare di allocco stordito dalla luce recuperato sulla Teramo-mare

Il rapace notturno preso da un automobilista e affidato alle cure delle volontarie di Tutela Animali Invisibili (Tai): sarà trasferito al Centro recupero di Pescara

TERAMO – Un bell’esemplare di allocco, il noto rapace notturno, è stato trovato questa mattina lungo la Teramo-Mare da un automobilista, che l’ha subito recuperato per affidarlo alle cure dei volontari di Tutela Animali Invisibili e del vigile ecologico Vincenzo Calvarese.

Sia la presidente Brenda Marsili che la vice Maria Fiorentini si sono subito adoperate nelle prime cure per questo uccello che soffre la luce diurna, prima di trasferirlo al Centro recupero rapaci di Pescara.

Leave a Comment