Arrestato l’accoltellatore dell’autista del bus Baltour: risponde di tentativo di omicidio

Le indagini hanno portato a rintracciare il 56enne senza fissa dimora per la notifica dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’aggressione il 20 agosto scorso a piazza Garibaldi

TERAMO – E’ stato rintracciato ed arrestato, per tentativo di omicidio, resistenza nei confronti dì incaricato di pubblico servizio, interruzione di. pubblico servizio e porto abusivo di armi, il 56enne della provincia di Teramo che lo scorso 20 agosto, dopo aver inscenato una lite a bordo di un autobus delle linee urbane della Baltous, aveva ferito con una coltellata l’autista del mezzo, intervenuto per riportarlo alla calma dopo averlo fatto scendere dal mezzo, in piazza Garibaldi.

I Carabinieri della Sezione Operativa del Nuclei Operativo e Radia.mobile della Compagnia di Teramo gli hanno notificato l’ordinanza della misura cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Teramo, su richiesta della procura cittadina. L’uomo, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, che spesso infastidiva i passeggeri degli autobus era stato subito individuato grazie alle telecamere e alle testimonianze di numerosi passeggeri del bus e dei passanti in piazza Garibaldi al momento del fatto di sangue. L’accoltellamento si era verificato poco prima delle 18: due i colpi di coltello che avevano raggiunto l’autista del mezzo pubblico al fianco sinistro. Coltellate potenzialmente idonee a causarne la morte in quanto inferii all’altezza di organi vitali.

L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno.

Leave a Comment