In questura ricordato il sacrificio di Settimio Passamonti e dei caduti

Nel giorno della commemorazione dei defunti, celebrazione con preghiera e deposizione della corona d’alloro

TERAMO – Questa mattina, nei locali della questura di Teramo, si è tenuta la Commemorazione dei Caduti della Polizia di Stato, con una si è tenuta una cerimonia religiosa con la deposizione di una corona floreale sulla lapide dell’Allievo Sottufficiale del Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza, Settimio Passamonti, cui è intitolata la Questura di Teramo.

Al momento di preghiera e ricordo, celebrati da don Matteo Di Bartolomeo, hanno partecipato il questore di Teramo, il Vicario, i dirigenti e i funzionari della Polizia di Stato della Questura, oltre ad una rappresentanza dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato. Erano presenti, altresì, i familiari del compianto Settimio Passamonti.

Leave a Comment