Per l’arbitro teramano Feliciani arriva l’esordio in Serie A

E’ stato designato per dirigere Empoli-Sassuolo di sabato prossimo. Finora ha fischiato in 4 gare in serie B

TERAMO – E’ arrivato il momento tanto atteso: un arbitro teramano, dopo l’uscita di Giampaolo Calvarese e la dismissione di Antonio Di Martino, torna a dirigere una partita di Serie a di calcio. Ermanno Feliciani, da quest’anno nell’organico della Can A-B è stato designato per dirigere Empoli-Sassuolo di sabato 5 novembre, al ‘Carlo Castellani’ toscano.

Feliciani, rosetano, aveva già fatto il suo esordio, ma in Serie B e come quarto uomo, alla sesta giornata di ritorno nella gara tra Pescara e Cremonese nella stagione 2020-2021. Al suo attivo, nella Can C, partite di livello e importanti come la finale di ritorno di Coppa Italia tra SudTirol e Padova e poi la finale playoff tra i veneti e il Palermo, dirigendo oltre 150 tra Serie D e Serie C.

Nella stagione in corso ha diretto finora 4 partite di Serie B (Cosenza-Modena, Como-Sudtirol, Bari-Brescia e Palermo-Pisa).

Leave a Comment