Il 28 novembre le elezioni di una nuova Pro-loco di Teramo

L’iniziativa parte dalle dirigenti della Lega, Caschera e Fasulo. Via anche ai tesseramenti

TERAMO – Nasce su iniziativa dell’avvocato Annalisa Caschera, affiancata da Arianna Fasulo, entrambe dirigenti locali della Lega, il progetto di istituire una Pro-loco della città di Teramo.

Nei prossimi giorni cominceranno i tesseramenti, in vista dell’assemblea che il 28 novembre dovrebbe eleggere il presidente e i componenti del direttivo. Oggi le due referenti hanno ricevuto la visita della consigliera regionale del partito di Salvini, Simona Cardinali, con cui si è discusso del programma di eventi da portare avanti per la promozione e lo sviluppo del territorio teramano.

Nei giorni a seguire inizieranno i tesseramenti ed il 28 novembre prossimo si terrà un’assemblea per l’elezione del Presidente e dei membri del Comitato Direttivo.

Contestualmente si sta elaborando il programma di eventi che la futura pro loco porterà avanti per la promozione e lo sviluppo del territorio teramano.

Leave a Comment