Anziano investito e ucciso da una macchina vicino a casa

Corropoli: la vittima, Italo Cornacchia, aveva 86 anni. Il conducente della Citroen C1 in ospedale sotto choc

CORROPOLI – Falciato e ucciso da una macchina propri vicino a casa. E’ morto così Italo Cornacchia, 87enne di Corropoli, questa mattina in via Roma. L’anziano camminava sul ciglio della strada, ai margini di un muraglione della strada che conduce al centro storico, quando è stato preso in pieno da una Citroen C1 condotta da un altro corropolese di 72 anni.

La velocità dell’auto non era elevata, ma il colpo e la successiva caduta sono stati fatali per l’87enne che è deceduto sul colpo nonostante l’intervento di soccorso del personale sanitario del 118 di Sant’Omero e dei carabinieri. Il conducente della macchina, C.F., è stata accompagnato in ospedale perchè in stato di choc.

Leave a Comment