FOTO / La porchetta di Colledara protagonista ad Artigiano in Fiera a Milano

Con Camera di commercio e Bim, eccellenze teramane alla rassegna europea: c’è anche la liquirizia e la ceramica di Castelli

TERAMO – Gli artigiani teramani protagonisti sulla ribalta nazionale della manifestazione Artigiano in Fiera di Milano, in corso di svolgimento questa settimana (fino a domenica 11 dicembre), la più grande esposizione d’Europa per la promozione dei territori. E manco a dirlo, uno degli stand più frequentati, al centro delle attenzioni, del gusto e dell’apprezzamento dei visitatori è stato quello dei porchettari di Colledara.

Alta scuola non c’è che dire, culla di sapore gastronomico di uno dei piatti forti della tavola teramana. Gli artigiani della scuola di Colledara sono protagonisti, come sottolinea anche sui sociali il sindaco Manuele Tiberii, orgoglioso di essere rappresentato da tanta maestria.

Ma non c’è soltanto la porchetta a Milano. Teramo è rappresentata dalla produzione di liquirizia, con lo stand di Liquirizia & Affini, ma anche Castelli con i maestri ceramisti. La loro presenza a Milano è stata possibile grazie all’attività di promozione sostenuta dal Consorzio Bim Vomano-Tordino e dalla Camera di commercio del Gran Sasso d’italia. Proprio la presidente, la teramana Antonella Ballone, è stata nel capoluogo lombardo per essere presente vicino agli artigiani teramani.

Leave a Comment