FOTO / Ancora grano topicida sparso per le strade di San Nicolò

Il prodotto altamente tossico, di colore rosso, è stato rinvenuto nei pressi del Palazzetto dello sport, in via Galilei. Il 23 dicembre era stato sversato vicino all’Acquamarina

TERAMO – Quello che qualche giorno fa poteva sembrare uno sversamento involontario oppure il gesto avventato di qualcuno che voleva forse attenuare il rischio della presenza di topi nella zona, adesso potrebbe trasformarsi in qualcosa di più serio, ovvero di un’azione deliberatamente dolosa: qualcuno ha di nuovo sparso in terra grano con metaldeide, il prodotto venduto come topicida e altamente tossico, in particolare per cani e gatti.

E’ successo sempre a San Nicolò stavolta però in una zona decisamente più trafficata di quella dell’Acquamarina: alcuni cittadini hanno seganalato la presenza della sostanza di colore rosso vivo a terra, nei pressi dell’ingresso del Palasannicolò, su via Galilei.

L’intervento del vigile ecologico è stato ancora tempestivo: il sopralluogo ha permesso di transennare la zona, inibendola al passaggio, in attesa di rimuovere il prodotto velenoso e la conseguente sanificazione, come già avvenuto nei pressi del ristorante Acquamarina appena 5 giorni fa. Al momento non si registrano casi di avvelenamento di animali d’affezione, ma il rischio è grosso.

Leave a Comment